Autopilota ed altri rimedi

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Giuseppe BEPA il Mar Set 06, 2011 10:28 am

Ciao a tutti,

anche se Bepa è dotato di tutte le predisposizioni ed uno dei precedenti proprietari mi ha garantito che in passato l'autopilota c'era, mi piaceva conoscere tutti i vostri commenti in merito su quanto sia installato sulle vostre barche e/o rimedi alternativi più o meno efficaci che avete provato in quanto credo che, poiché in futuro potrei uscire anche spesso da solo, un ausilio durante la navigazione nei momenti in cui devi necessariamente lasciare il timone (regolazione vele, etc.) sia necessario.

A presto.
Giuseppe.
avatar
Giuseppe BEPA

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 12.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Nicola TAF il Mar Set 06, 2011 12:02 pm

Ciao,
quest' anno ho finalmente superato i 15 gg di crociera. E avrò timonato si e no per un paio d' ore ( compreso le manovre di ormeggio e disormeggio). Ho un Autohelm ST 2000 che ha fatto egregiamente il suo dovere anche perchè con una bambina di un anno e mezzo e una moglie un po più grande avevo poco tempo da dedicarmi al timone.............

Salutoni a tutti
avatar
Nicola TAF

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 42
Località : BARI

Tornare in alto Andare in basso

AUTOPILOTA

Messaggio  Francesco SAMY il Gio Set 08, 2011 9:37 am

Anche il Samy dispone da tempo di un autoelm 2000 . Ho preferito non connetterlo al gps per non diventare completamente dipendente da congegni che potrebbero andare in avaria e portarti dove vogliono loro .Mi limito ad impostare tratti di rotta letti di volta in volta dal gps. E' anche molto utile per le manovre sulle vele quando si e' in pochi a bordo . L'ho battezzato con un nome un po' irriverente......il cretino ...in fondo fa solo quello che gli dici senza prendere iniziative .Ciao Francesco
avatar
Francesco SAMY

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Marco CARPE DIEM il Gio Set 08, 2011 7:54 pm

io ho un raymarine 1000 + e mi trovo bene... anche io lo uso molto con la famiglia a bordo e nelle regate in solitario.
avatar
Marco CARPE DIEM

Messaggi : 231
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Ven Set 09, 2011 3:28 pm

Anche fra le dotazioni di Dangi Blu naturalmente c'è un vecchissimo ma efficace ed affidabile Autohelm 2000 che era gia a bordo al momento dell'acquisto.
Il suo nome è Bernardo in onore del grande navigatore solitario Moitessier. :tongue:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Come vedete ha un padellone dove risiede la sua bussola interna e le regolazioni sono tutte o quasi manuali.

Due anni fa ho acquistato anche, come pilota di rispetto, un Raynarine st1000 più sofisticato di Bernardo ma per il momento l'ho usato solo per fare qualche prova veloce Rolling Eyes
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 58
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

autopilota

Messaggio  Massimo JEREMY JONES il Ven Set 16, 2011 8:33 pm

è uno strumento di navigazione indispensabile, per chi, come me, va spesso da solo. issare o ammainare le vele con la prua al vento, senza autopilota è per me quasi impossibile, aiuta molto quando la navigazione rischia di diventare noiosa, lascia la libertà di divertirsi con la traina ( a proposito oggi ho pescato 6 palamiti di circa un kg cad ) Unico inconveniente dell autopilota? ......... non cadere in mare.
avatar
Massimo JEREMY JONES

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 27.06.10
Età : 71
Località : ANZIO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Giuseppe BEPA il Mer Set 21, 2011 5:09 pm

Ciao a tutti,

ho trovato un autohelm 800 usato a buon prezzo, pensate che possa funzionare bene per il nostro Segugio?

Grazie mille.
Giuseppe.
avatar
Giuseppe BEPA

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 12.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Mer Set 21, 2011 9:33 pm

Giuseppe BEPA ha scritto:Ciao a tutti,

ho trovato un autohelm 800 usato a buon prezzo, pensate che possa funzionare bene per il nostro Segugio?

Grazie mille.
Giuseppe.

Giuseppe, Suspect mi sembra sottodimensionato per il Segugio; io andrei sul modello superiore ST 1000 + (che poi è quello che ho io... Very Happy ).
Dai uno sguardo qui per avere un'idea:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 58
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Giuseppe BEPA il Gio Set 22, 2011 12:02 am

Sergio DANGI BLU ha scritto:
Giuseppe, Suspect mi sembra sottodimensionato per il Segugio; io andrei sul modello superiore ST 1000 + (che poi è quello che ho io... Very Happy ).
Dai uno sguardo qui per avere un'idea:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ciao Sergio,

in realtà stando alle caratteristiche tecniche che ho reperito:

- Autohelm 800 -> 3.200 Kg (7.000 Lb) - Standby 65 mA
- Raymarine ST 1000+ -> 3.000 kg (6 600 lb) - Standby 40 mA

Sicuramente il primo è più vecchio ed assorbe di più ma come prestazioni in relazione al dislocamento pare siano comparabili.
Aspettiamo la risposta anche di altri segugisti, magari qualcuno monta proprio l'Autohelm 800 e potrà fornirci indicazioni certe.

Buona serata.
Giuseppe.
avatar
Giuseppe BEPA

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 12.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Gio Set 22, 2011 10:02 am

Evidentemente l'800 è un modello fuori produzione. Se il dimensionamento è corretto, devi solo assicurarti che funzioni a dovere prima dell'acquisto... :tongue:
Facci sapere :star:
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 58
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Pino PETERPAN il Dom Set 25, 2011 8:48 pm

Very Happy Very Happy Very Happy Anche Peterpan ha un vecchio ma comodissimo e funzionale autopilota Simrad mod. TP10, lo usiamo quando facciamo la traversata per la Croazia, quasi 11 ore di navigazione. Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
Pino PETERPAN

Messaggi : 143
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 60
Località : Osimo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Giuseppe BEPA il Mer Gen 11, 2012 12:10 pm

Comprato!! buon vento

Sono riuscio a trovare un ST 1000 + ad un prezzo buono e mi accingo all'installazione, spero nel fine settimana.
In tal senso, da chi ha un Raymarine ST1000 o ST2000, mi faceva sapere se avete installato il prodotto così com'é o si è reso necessario l'utilizzo di prolunghe o altro, tra l'altro su BEPA in passato sicuramente era stato già installato un autopilota ma non conosco quale tipo.

Ciao e grazie a tutti.
Giuseppe.
avatar
Giuseppe BEPA

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 12.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Mer Gen 11, 2012 1:23 pm

Complimenti per l'acquisto Giuseppe!! beer
Per l'installazione avrai bisogno naturalmente di una presa 12V in pozzetto; è già predisposta o devi ancora installarla? boh
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 58
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Giuseppe BEPA il Mer Gen 11, 2012 3:35 pm

Sergio DANGI BLU ha scritto:Complimenti per l'acquisto Giuseppe!! beer
Per l'installazione avrai bisogno naturalmente di una presa 12V in pozzetto; è già predisposta o devi ancora installarla? boh

Grazie Sergio,

tuttavia non è la presa 12v, che tra l'altro è già presente, quanto le dimensioni precise richieste, allego immagine documento installazione:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

per la lunghezza dello stantuffo come si adatta?
Ho visto che in opzione sono previste delle prolunghe, è necessario acquistarle?
Devo comunque acquistare:

- Tiller pin
- Mounting socket (anche se su BEPA é già presente ma non so se è compatibile)

che il vecchio proprietario dell'autopilota non ha potuto fornire.

Grazie mille.
Giuseppe

avatar
Giuseppe BEPA

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 12.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Nicola TAF il Mer Gen 11, 2012 8:30 pm

Ciao,
io ho la prolunga che si avvita al posto del coperchietto di plastica nera (anch' esso avvitato) all' estremità del pistone. Solo cosi si ha un decente angolo di barra. Questo perchè la nostra barchetta ha i paramare (dove su TAF è fissato il pilota) molto distanti fra loro e quindi la corsa del pistone standard farebbe muovere la barra dal lato opposto al pilota di soli pochi gradi. Sulla prolunga basta fare un foro alla giusta distanza e il lavoro è fatto.
buon vento
avatar
Nicola TAF

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 42
Località : BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Giuseppe BEPA il Gio Gen 12, 2012 10:45 am

Nicola TAF ha scritto:Ciao,
io ho la prolunga che si avvita al posto del coperchietto di plastica nera (anch' esso avvitato) all' estremità del pistone. Solo cosi si ha un decente angolo di barra. Questo perchè la nostra barchetta ha i paramare (dove su TAF è fissato il pilota) molto distanti fra loro e quindi la corsa del pistone standard farebbe muovere la barra dal lato opposto al pilota di soli pochi gradi. Sulla prolunga basta fare un foro alla giusta distanza e il lavoro è fatto.
buon vento

Grazie Nicola,

lo avevo immaginato, visto che di prolunghe ce ne sarebbero parecchie non è che ti ricordi la lunghezza per caso?

A presto.
Giuseppe. buon vento
avatar
Giuseppe BEPA

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 12.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Giuseppe BEPA il Gio Gen 12, 2012 1:20 pm

Ciao,

colgo l'occasione per chiedere anche a Sergio e Marco, che hanno lo stesso autopilota, se utlizzano prolunghe dello stantuffo e nel caso di che lunghezza.

grazie buon vento
avatar
Giuseppe BEPA

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 12.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Sab Gen 14, 2012 5:22 pm

Anche io ho l'ST 1000 ma lo tengo solo come autopilota di scorta. Continuo ad usare il vecchissimo Autohelm 2000.
Non ricordo quali prolunghe ho;appena vado in barca verifico e ti faccio sapere. heilà
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 58
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Giuseppe BEPA il Dom Gen 15, 2012 7:28 pm

Ciao a tutti,

stamattina sono andato in barca e come immaginavo, confermato anche da Nicola, la distanza è notevole, tanto che mediamente la misura dal centro del bordo paramare al centro della barra in posizione centrale è di circa 80 cm, tra le prolunghe indicate sul manuale nessuna consentirebbe di arrivare ad 80 cm.
A questo punto chiedo a tutti quelli che hanno montato un ST 1000+ o ST 2000+ (praticamente identici di lunghezza) schemi e misure non vorrei compiere errori.
Mi servirebbero quindi le seguenti misure:

1) distanza dall'asse del timone al foro del tiller pin, il manuale di installazione indica 460 mm;
2) distanza del foro del socket di montaggio (dove viene bloccato i pin del pilota) alla barra del timone in posizione centrale, in ho misurato circa 800 mm, e la lunghezza della prolunga usata.

A presto e grazie come sempre.
Giuseppe.


Ultima modifica di Giuseppe BEPA il Dom Gen 15, 2012 7:36 pm, modificato 1 volta
avatar
Giuseppe BEPA

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 12.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Nicola TAF il Dom Gen 15, 2012 7:33 pm

Ciao......mi sono dimenticato. Proprio stamattina sono andato in barca ma non ho avuto il tempo di entrare: stavano tutti sparlando dell' incidente della Costa Concordia. Tutti super informati .......insomma me ne sono scappato.
Scusa
avatar
Nicola TAF

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 42
Località : BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Nicola TAF il Dom Gen 15, 2012 7:36 pm

ma ad occhio e croce la prolunga è 50 - 60 cm, praticamente un po piu lungo dell' autopilota. Tieni presente che anche con la prolunga non andrai mai col timone alla banda ma circa 25 ° grosso modo, ma tanto basta e avanza.
Ciao
avatar
Nicola TAF

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 42
Località : BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Giuseppe BEPA il Dom Gen 15, 2012 7:40 pm

Ciao Nicola,

eri in linea praticamente, una domanda ma la prolunga è metallica o in plastica visto che citavi a tagli e fori a misura? Quelle che ho potuto trovare on-line mi sembrano tutte metalliche.

Ciao.
Giuseppe.
avatar
Giuseppe BEPA

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 12.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Nicola TAF il Lun Gen 16, 2012 12:09 pm

ciao
confermo: la prolunga è tutta metallica con filettatura maschio.
avatar
Nicola TAF

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 42
Località : BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Giuseppe BEPA il Mar Gen 17, 2012 12:50 pm

Nicola TAF ha scritto:ciao
confermo: la prolunga è tutta metallica con filettatura maschio.

Ciao Nicola,

da buon tecnico ho fatto qualche calcolo e riporto tutte le conclusioni:

- Lunghezza di installazione ottimale, da manuale, tra il centro bicchierino di alloggio e centro barra in posizione centrale 589 mm
- Distanza tra il centro del paramare alla barra in posizione centrale circa 800 mm
- La differenza da colmare è di circa 210 mm
- Verificando la lista delle prolunghe disponibili da manuale, vanno da 1"/25 mm a 6"/152 mm, ne occorrerebbero due

La mia scelta si sta orientando sulle seguenti:

- n.1 da 4"/102 mm
- n.1 da 5"/107 mm

in modo da avere una prolunga totale di 9" ossia 209 mm

A questo punto mi piacerebbe avere un tuo riscontro sulla mia ipotesi e un altro per capire quanto è lunga la tua prolunga, visto che questi pezzi costicchiano non vorrei fare un errato acquisto.

A presto e grazie.
Giuseppe.
avatar
Giuseppe BEPA

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 12.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Giuseppe BEPA il Mar Gen 17, 2012 5:10 pm

Sono seccante lo so, volevo tuttavia sottoporre alla vostra attenzione qualche ulteriore quesito tecnico.
Anche la distanza tra l'asse di rotazione del timone ed il pin di aggancio del pilota indicata nel manuale è pari a 460 mm. Ho notato tuttavia che su BEPA il bicchierino si trova avanzato di parecchi cm rispetto a questa posizione, in tal caso avremmo due effetti:

1) migliorativo: la forza applicata sulla barra con una leva di lunghezza maggiore sarebbe indubbiamente minore, il pilota applicherebbe una spinta minore a parità di rotazione;
2) peggiorativo: a parità di escursione trasversale, il pilota posizionato ad una distanza maggiore dall'asse del timone comporterebbe una accostata in gradi minore, quindi il pilota sarebbe meno efficace in termini di variazione di rotta.

In sintesi sarebbe interessante conoscere la distanza tra l'asse di rotazione del timone ed il pin di aggancio del pilota installato sulla barra delle vostre barche.

Grazie come sempre a tutti. grazie
Giuseppe.

viva
avatar
Giuseppe BEPA

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 12.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autopilota ed altri rimedi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum