Timone... che fatica

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Timone... che fatica

Messaggio  Pino PETERPAN il Mer Ago 19, 2015 11:48 pm

Very Happy  Very Happy  Very Happy Ciao a tutti, ho la barra del timone che con mare un po' formato, a vela o motore diventa molto dura da tenere, tant'è che il pilota automatico va in tilt e non ce la fa a correggere rotta (Simrad TP10). L'anno scorso ho fatto rifare la boccola di teflon, pensavo d'aver risolto il problema ma.... Graditissimi e attesi consigli. WWW il Segugio   Buona estate . Ciao Pino Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
Pino PETERPAN

Messaggi : 143
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 60
Località : Osimo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Timone... che fatica

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Ven Ago 21, 2015 11:39 am

Ciao Pino!! heilà
A me succede quando le vele non sono a segno; la barca diventa orziera o puggera e si fa più fatica a tenere la barra e l'autopilota sbarella affraid
Non so se sia il tuo caso ma francamente non vedo altre possibili cause.
buon vento heilà heilà heilà
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 59
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum