Linea di ancoraggio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Linea di ancoraggio

Messaggio  Nicola TAF il Gio Mar 18, 2010 3:22 am

Ciao, facciamo come si fa in TV: SONDAGGIO
CHE LINEA DI ANCORAGGIO AVETE ?
Su TAF ho 50 m di catena da 8 mm, 50 m di cima da 14 e ancora Bruce da 10 Kg. Non ho mai avuto problemi di tenuta sulla sabbia e fango, ma su alghe e roccia lascia un po perplessi. Bisogna comunque fare un giro con la maschera. Poi ho per la crociera un paio di ancorotti ad ombrello di 8 Kg l'uno e 10 m di catena da 6 mm che non mi sono mai serviti..........anzi si e precisamente sul Gargano quando mi sono ormeggiato in una baia ( famosa sulle cartoline del posto per la presenza di un arco di roccia sull'acqua) con ancora anche di poppa.
Naturalmente quando sono ancorato non faccio lavorare la catena sul barbotin del verricello salpancore ma la affranco con un nodo di bozza sulle due bitte in modo da scaricare su due punti tutta la trazione.
avatar
Nicola TAF

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 41
Località : BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Linea di ancoraggio

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Gio Mar 18, 2010 12:30 pm

Ottimo sondaggio Nicola! pirat
Fino al 2008 avevo, sull'ottima Bruce da 10 Kg, una linea di ancoraggio mista con 20 m di catena da 8 mm e tanta cima che calavo e salpavo a mano Suspect
Lo scorso anno ho installato il salpa ancora Razz e ho messo 35 metri di catena nuova da 8 mm senza cima (che ho sempre pronta da agganciare all'occorrenza).
Naturalmente anche io non faccio caricare lo sforzo della trazione sul barbotin agganciando alla catena una "manina" di acciaio con una cima data volta alle gallocce di prua.
Nel gavone del pozzetto ho una Danforth con uno spezzone di catena e tanta cima ma fino ad ora non l'ho mai dovuta utilizzare Wink
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 58
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Linea di ancoraggio

Messaggio  Nicola TAF il Gio Mar 18, 2010 7:56 pm

Ciao Sergio,
hai avuto problemi con la Bruce? O comunque reputi idonea la tua linea di ancoraggio?
avatar
Nicola TAF

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 41
Località : BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Linea di ancoraggio

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Gio Mar 18, 2010 8:16 pm

Ritengo che la Bruce sia un'ancora ottima su sabbia e fango; quando ci sono alghe sul fondo tutte le ancore possono dare problemi. In pgni caso, se devo stare alla ruota in rada, un giretto con la maschera me lo faccio sempre così dormo sonni tranquilli Sleep
Io solitamente do ancora su fondali intorno ai 5 metri quindi 35 metri di catena mi sembrano più che sufficienti anche volendo considerare un calumo di 6 volte la profondità :star:
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 58
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Linea di ancoraggio

Messaggio  Ernesto BEPA il Dom Mar 21, 2010 7:42 pm

Io ho un'ancora CQR di 10 kg con 50 metri di catena da 8 mm. I primi tempi ho avuto qualche problema di tenuta, ma credo fosse dovuto alla mia poca esperienza, per cui dovevo ripetere più volte la manovra. Ora con diversi ancoraggi alle spalle le cose vanno molto meglio, anche se quando si alza un pò di vento, sto sempre all'erta.
avatar
Ernesto BEPA

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 16.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Linea di ancoraggio

Messaggio  Marco CARPE DIEM il Lun Mar 22, 2010 8:01 pm

Io utilizzo 20 metri di catena e 30 metri di cima con ancora bruce. Non pesa troppo tutta quella catena a prua? Notate problemi? Ho un'altra ancora di rispetto ma non l'ho mai usata, anzi, per dirla tutta l'ho sbarcata, la porto a bordo solo per lunghe traversate.
avatar
Marco CARPE DIEM

Messaggi : 231
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Linea di ancoraggio

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Lun Mar 22, 2010 10:30 pm

Marco CARPE DIEM ha scritto:..... Ho un'altra ancora di rispetto ma non l'ho mai usata, anzi, per dirla tutta l'ho sbarcata, la porto a bordo solo per lunghe traversate.

Marco, mi permetti un consiglio fraterno? Riporta l'ancora di rispetto nel gavone! :bounce:
Non ti servirà mai ma il giorno che ti dovesse servire e non l'hai a bordo......beh, puoi immaginare da solo lo scenario Wink
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 58
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Linea di ancoraggio

Messaggio  Nicola TAF il Mar Mar 23, 2010 1:21 pm

Meglio avere qualche Kg in più a prua e beccheggiare che imprecare (normalmente quando è troppo tardi). Un amico ha in barca una serie di piombi da 1 Kg tipo quelli che si usavano sulle bilance a piatti di una volta. Quando serve con un moschettone aggiunge i pesi supplementari alla catena e diminuisce l'angolo di tiro sul fondo. Secondo me è un ottimo sistema modulare che ti consente anche un valido stivaggio.
avatar
Nicola TAF

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 41
Località : BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Linea di ancoraggio

Messaggio  Marco CARPE DIEM il Mar Mar 23, 2010 6:22 pm

Bene ragazzi seguirò i vostri preziosi consigli. Cmq il fatto è che per il momento, (bambina di un anno e mia moglie che fatica a mettere piede in barca) sto facendo solo piccoli giretti costieri, sostanzialmente nel golfo.

Però in caso di crociera dovrò effettivamente imbarcare l'ancora di rispetto. Bella la soluzione dei piombini
avatar
Marco CARPE DIEM

Messaggi : 231
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Linea di ancoraggio

Messaggio  Marco CARPE DIEM il Mar Mar 23, 2010 6:25 pm

Scusate, non ho capito bene però come fate a scaricre la forza su entrambe le bitte. Potreste spiegare un po' meglio magari con qualche immagine?
Grazie
avatar
Marco CARPE DIEM

Messaggi : 231
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Linea di ancoraggio

Messaggio  Nicola TAF il Mar Mar 23, 2010 7:08 pm

Ciao MArco, con un nodo di bozza colleghi la catena ( a pruavia del barbotin) alle due gallocce. Stilizzata viene fuori un triangolo: un vertice è il nodo di bozza, gli altri due sono le gallocce. Il triangolo si chiude con un nodo parlato subito dopo il nodo di bozza.
Oppure nei negozi si vende un moschettone particolare a sgancio rapido che con una opportuna cimetta collega la catena su una sola galloccia. Sicuramente è piu veloce e comodo. Io se non mi complico la vita...............................
avatar
Nicola TAF

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 41
Località : BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Linea di ancoraggio

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Mer Mar 24, 2010 12:04 am

Nicola TAF ha scritto:...Oppure nei negozi si vende un moschettone particolare a sgancio rapido che con una opportuna cimetta collega la catena su una sola galloccia. Sicuramente è piu veloce e comodo....
Io ho preso questo e mi trovo bene Very Happy
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 58
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

A proposito di ancora

Messaggio  Giuseppe BEPA il Lun Lug 26, 2010 2:40 pm

Ciao a tutti,

in generale riesco ad ancorare abbastanza bene (sto imparando), tuttavia quando tiro su l'ancora con il verricello alla fine difficilmente quest'ultima riesce ad andare nella sua corretta sede anzi il più delle volte salta fuori pericolosamente proprio nella parte finale.
La mia ancora è fissata alla parte finale della catena termite due grilli di acciaio ho visto che molte barche a motore invece dei grilli alla fine hanno un giunto in acciaio, secondo voi serve ad evitare il problema riscontrato o avete qualche altro suggerimento?

A presto e grazie.
Giuseppe.
avatar
Giuseppe BEPA

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 12.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Linea di ancoraggio

Messaggio  Nicola TAF il Lun Nov 21, 2011 10:28 am

Io ho comprato un giunto semplice ( non quello curvo che è autoraddrizzante per l' ancora ) e mi trovo bene. Naturalmente quando manovro l'ancora sono a prua: non sono daccordo con i telecomandi in pozzetto. L'ancora va sempre guardata, e lo stesso bisogna fare quando si salpa: va accompagnata con dolcezza nella sua sede sul musone altrimenti può capitare che fuoriesca e cada dalle guance del musone.
avatar
Nicola TAF

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 41
Località : BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Linea di ancoraggio

Messaggio  Giuseppe BEPA il Lun Nov 21, 2011 10:36 am

Lo avevo già comprato l'anno scorso, credo come il tuo, e mi trovo molto meglio.

Ciao.
Giuseppe.
avatar
Giuseppe BEPA

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 12.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Linea di ancoraggio

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Lun Nov 21, 2011 1:40 pm

Nicola TAF ha scritto: non sono daccordo con i telecomandi in pozzetto. L'ancora va sempre guardata...
Sono assolutamente d'accordo con te Nicola infatti io ho predisposto i doppi comandi, nel gavone dell'ancora e in pozzetto.
Per esperienza personale posso direi che il comando in pozzetto è indispensabile quando si è soli a bordo e si deve salpare l'ancora aiutandosi col motore contro l'onda. Very Happy
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 58
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Linea di ancoraggio

Messaggio  Nicola TAF il Mer Nov 30, 2011 7:41 pm

Questo è il mio verricello salpa ancore . Lo trovo davvero eccezionale anche se occupa l' anima su una coperta cosi piccola.
Ha 500 watt di potenza ma all'interno ci sono degli ingranaggi di demoltiplica davvero fatti bene. E' un ORVEA degli anni 80.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Nicola TAF

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 41
Località : BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Linea di ancoraggio

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Mer Nov 30, 2011 11:16 pm

C'è poco da dire...In queste cose è la qualità che conta! devil
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 58
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Linea di ancoraggio

Messaggio  Nicola TAF il Gio Dic 01, 2011 10:49 am

Sergio DANGI BLU ha scritto:C'è poco da dire...In queste cose è la qualità che conta! devil
Concordo. e noi le cose le facevamo bene. Ora Sad Sad Sad
avatar
Nicola TAF

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 41
Località : BARI

Tornare in alto Andare in basso

mi sembrano un po' esagerati i 50+50 perche comunque labarca è leggera, e poi perchè solitamente si ancora (per la notte)su fondali di 5-10 mt

Messaggio  tommasostasi il Dom Dic 11, 2011 8:00 pm

Nicola TAF ha scritto:Ciao, facciamo come si fa in TV: SONDAGGIO
CHE LINEA DI ANCORAGGIO AVETE ?
Su TAF ho 50 m di catena da 8 mm, 50 m di cima da 14 e ancora Bruce da 10 Kg. Non ho mai avuto problemi di tenuta sulla sabbia e fango, ma su alghe e roccia lascia un po perplessi. Bisogna comunque fare un giro con la maschera. Poi ho per la crociera un paio di ancorotti ad ombrello di 8 Kg l'uno e 10 m di catena da 6 mm che non mi sono mai serviti..........anzi si e precisamente sul Gargano quando mi sono ormeggiato in una baia ( famosa sulle cartoline del posto per la presenza di un arco di roccia sull'acqua) con ancora anche di poppa.
Naturalmente quando sono ancorato non faccio lavorare la catena sul barbotin del verricello salpancore ma la affranco con un nodo di bozza sulle due bitte in modo da scaricare su due punti tutta la trazione.
avatar
tommasostasi

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 11.12.11
Età : 69
Località : Bari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Linea di ancoraggio

Messaggio  Gufoblu il Lun Dic 12, 2011 10:36 am

Ciao Tommaso,
Sei il benvenuto su questo Forum però dicci almeno qualcosa di te....
Sei anche tu armatore di un Segugio? Very Happy
avatar
Gufoblu
Admin

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 02.03.10
Età : 58
Località : Sardegna - Cagliari

http://classis-segugio.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Linea di ancoraggio

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum