Prestazioni veliche del SEGUGIO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Prestazioni veliche del SEGUGIO

Messaggio  Ospite il Lun Mar 15, 2010 12:54 am

Ciao a tutti,

come suggerito da Sergio, in quanto potenziale futuro armatore di un segugio, propongo una discussione per condividere le prestazioni a vela in tutte le condizioni di vento, le andature che predilige, eventuali accorgimenti ed espedienti migliorativi.

A presto.
Giuseppe.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Prestazioni veliche del SEGUGIO

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Lun Mar 15, 2010 11:14 am

Argomento assai interessante Giuseppe; lascio volentieri la parola agli amici come Nicola e Francesco che fanno regate e possono parlarne con cognizione di causa.
Intanto puoi dare un'occhiata sul Blog ai commenti di Francesco sul suo SAMY dove illustra le modifiche che ha apportato alla sua barca per migliorarne le prestazioni a vela.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 59
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prestazioni veliche del SEGUGIO

Messaggio  Marco CARPE DIEM il Lun Mar 15, 2010 6:43 pm

Ciao Giuseppe,
senza avere la pretesa di essere eccessivamente tecnico provo ad anticiparti qualcosa. Il segugio va bene principalmente nelle andature portanti. Io che ho la barca sostanzialmente attrezzata da crociera, anche se faccio qualche regatina di circolo ma con spirito puramente amatoriale, ho portato il segugio ad una velocità massima di 6,9 nodi (misurati da gps). Se non ricordo male ero in traverso largo. All'epoca non avevo ancora sostituito l'elica fissa con l'attuale max prop. Da quando ho montato la nuova elica effettivamente non ho mai misurato la velocità massima ma ho notato sicuramente una più veloce risposta nel recupero di andatura (diciamo nella ripartenza dopo la virata). In generale, essendomi confrontato con alte barche ho notato che non è una barca che stringe molto l'angolo di bolina anche se risulta comunque stabile nella rotta e non tende a straorzare. Considera che io sono senza spi ed ho notato che in regata perdo un po' in bolina rispetto a barche un po' più tirate ma riesco a recuperare (quelle senza spi) nel lato di poppa riuscendo anche a piazzarmi bene talvolta.

Ciao
Marco
avatar
Marco CARPE DIEM

Messaggi : 231
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prestazioni veliche del SEGUGIO

Messaggio  Ospite il Lun Mar 15, 2010 8:17 pm

Grazie Marco,

neanche io sono particolarmente esperto, avendo però una barca più piccola e reattiva come il Bisso Two 7 nodi non mi sembrano moltissimi, tuttavia considerando che senza spi riesci a recuperare quanto perso di bolina direi che un pochino stringe comunque e che con lo spi o con un gennaker non avresti rivali.
Penso in generale che sia la forma della carena che, non essendo particolarmente slanciata, penalizzi la barca di bolina mentre la stabilità è garantita dal dislocamento di rispetto che apre l'onda senza problemi, sulle andature portanti invece il discorso cambia proprio per le stesse caratteristiche.
Sarebbe molto interessante poter fare qualche bordo a vela sul segugio, personalmente ho solo fatto un brevissimo tratto a motore e confermo la sensazione di stabilità.

Ciao.
Giuseppe.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Prestazioni veliche del SEGUGIO

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Lun Mar 15, 2010 9:20 pm

Ops.. Rolling Eyes ..Marco, perdonami, dimenticavo che anche tu fai spesso regate di circolo e quindi puoi dare ottimi suggerimenti a Giuseppe.
La velocità massima del mio Dangi Blu, misurata con GPS, è stata di 10,2 nodi ma....avevo dietro la poppa 35 nodi di maestrale (con raffiche a 40) e onde che mi facevano fare delle planate pazzesche Very Happy Avevo a riva la randa con due mani di terzaroli e un pezzetto di genoa a prua. Ho timonato sempre a mano (ero anche solo) perchè dovevo anticipare le onde per evitare le straorze e ...devo dire che non sempre ci sono riuscito Laughing
Io non ho mai avuto velleità da regatante essendo ben cosciente che il Segugio è una barca da crociera; non ho neppure particolari accorgimenti a bordo. Comunque talvolta mi è capitato di ingaggiare per gioco con qualche amico e devo dire che Dangi Blu non ha sfigurato affatto.
In definitiva quello che conta non è la barca...ma il Comandante! Laughing Laughing Laughing Si è capito che scherzo....si? 👅
PS: Marco, bellino l'avatar però non si vede il viso Wink
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 59
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prestazioni veliche del SEGUGIO

Messaggio  Nicola TAF il Mar Mar 16, 2010 12:48 am

Ciao, che dire di più sull' argomento?
Complimenti a Sergio per i 10.2 nodi, io non ho mai superato i 7.5. Comunque la barca infonde sicurezza e soprattutto fa capire al timoniere i suoi limiti. E' dolce nelle risposte e reattiva se il vento supera i 10 nodi. Altrimenti (diciamolo pure) è un CHIODO. Io ormai ho condiviso con Lei 15 anni e non mi pento del suo comportamento quando c'è vento. Una cosa e certa , se si hanno le vele giuste e non l'avvolgifiocco il Segugio migliora tantissimo le prestazioni di bolina. Per la crociera familiare opto per un fiocco al 100% di sovrapposizione cosi se si dovesse alzare un po di venticello si ha un piu ampio margine di sicurezza. La sua andatura preferita , secondo me è il traverso-lasco.
avatar
Nicola TAF

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 42
Località : BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prestazioni veliche del SEGUGIO

Messaggio  Marco CARPE DIEM il Mar Mar 16, 2010 12:50 am

ok cambio l'Avatar, non subito perchè le foto le ho su un altro pc...complimenti 10,2 sono davvero tanti!!! Quando mi sono trovato in quelle condizioni purtroppo non ho potuto guardare il gps perchè ero solo e il gps si trova all'interno, non mi sarei mai azzardato ad affacciarmi.
Quest'anno ho intenzione di utilizzare un orologietto da polso che ho comprato per la corsa e che ha il gps che segna la velocità, purtroppo, non la segna in miglia marine ma solo terrestri o km orari ma una volta arrivati a terra a fare una conversione non ci vuole nulla. Tra l'altro ci pensa lui a rilevare la velocità massima raggiunta. Uno strumentino simpatico per chi non ha il gps a portata di mano e, visto che non è pensato per la nautica, non è neppure troppo costoso.
Ragazzi sabato si torna a mare, il segugio torna in acqua... non vedo l'ora, l'ho fatto lucidare, quasi quasi faccio delle foto questo we e le inserisco nel forum... ciao
avatar
Marco CARPE DIEM

Messaggi : 231
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prestazioni veliche del SEGUGIO

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Mar Mar 16, 2010 1:38 am

In questo breve video potete vedere le condizioni del mare nella famosa performance dei 10,2 nodi. Rolling Eyes
Ancora non aveva rinforzato al massimo ma già, come vedete, mi era partito il wang in una straorza.
La scia della barca, inquadrata per frazioni di secondo, da un pò l'idea della velocità ma, ripeto, ancora doveva rinforzare.... Ammetto di aver avuto momenti di spasmo sfinterico non indifferente Laughing
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
La cosa incredibile è che il quella situazione ci siamo andati a ficcare di proposito ben sapendo cosa era in arrivo. Infatti alla partenza eravamo solo in 4 solitari, gli altri hanno preferito, saggiamente, stare a casa Cool
Per quanto riguarda il GPS a portata di mano e di vista, vi mostrerò presto come ho risolto il problema su Dangi Blu Very Happy
Marco, vogliamo vedere le foto del tuo orologino e della barca lucidata a specchio! Very Happy
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 59
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prestazioni veliche del SEGUGIO

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Mar Mar 16, 2010 10:38 am

Gius66 ha scritto:Grazie Marco,

... 7 nodi non mi sembrano moltissimi,
Giuseppe, ricorda che per uno scafo dislocante che ha 7m (23 piedi) al galleggiamento la velocità massima teorica è di [1,3 x (radicequadrata di 23)] = 6,23 nodi... Rolling Eyes
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 59
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prestazioni veliche del SEGUGIO

Messaggio  Ospite il Mar Mar 16, 2010 11:45 am

Grande Sergio!

Innanzitutto complimenti, avevo già visto il video su YouTube ma non immaginavo fosse la tua barca, questo avvalora la mia ipotesi di barca stabile, GRANDE SEGUGIO!
Personalmente con il mio Bisso Two non potrei neanche lontanamente pensare di avere 35-40 nodi di vento in poppa sarebbe un suicidio . Tuttavia i 6,5-7 nodi (visualizzati sul log VDO) sono velocità che riesco a raggiungere sempre su andature portanti anche perché alla mia barca è stata modificata la deriva sostituendola con una fissa incernierata su lastre di acciaio inserite nella scassa originale che ha aumentato stabilità ed eliminato tutti i riflussi di acqua interni.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Prestazioni veliche del SEGUGIO

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Mar Mar 16, 2010 5:20 pm

Gius66 ha scritto:Personalmente con il mio Bisso Two non potrei neanche lontanamente pensare di avere 35-40 nodi di vento in poppa sarebbe un suicidio...
Giuseppe, non è affatto detto che sia un suicidio; pensa che fra i 4 solitari partiti quella volta da Cagliari per Villasimius c'era l'amico Tommaso col suo Muscadet di 6,5 m. E' arrivato ultimo ma....è arrivato! Onore a Tommaso, ottimo navigatore Very Happy
In questo filmato puoi vedere le 4 barche ormai al sicuro nel porto di Villasimius Wink
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 59
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prestazioni veliche del SEGUGIO

Messaggio  Marco CARPE DIEM il Mar Mar 16, 2010 6:07 pm

non riesco ad inserire la foto ma è il Garmin 205... si trova facilmente su e bay, l'ho pagato 110 euro compreso il trasporto ma ripeto è per la corsa principalmente
avatar
Marco CARPE DIEM

Messaggi : 231
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prestazioni veliche del SEGUGIO

Messaggio  Ospite il Mar Mar 16, 2010 6:17 pm

Sergio DANGI BLU ha scritto:
Gius66 ha scritto:Personalmente con il mio Bisso Two non potrei neanche lontanamente pensare di avere 35-40 nodi di vento in poppa sarebbe un suicidio...
Giuseppe, non è affatto detto che sia un suicidio; pensa che fra i 4 solitari partiti quella volta da Cagliari per Villasimius c'era l'amico Tommaso col suo Muscadet di 6,5 m. E' arrivato ultimo ma....è arrivato! Onore a Tommaso, ottimo navigatore...
E' sicuramente bravo non c'é dubbio, ma il Bisso è un metro in meno e visto la mia non particolare esperienza non mi ci vorrei trovare, sarebbe tutto sollecitato a limite Shocked

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Prestazioni veliche del SEGUGIO

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Mar Mar 16, 2010 6:51 pm

Comunque Giuseppe anche da parte mia c'è la piena disponibilità a farti provare Dangi Blu; però.....non so se ti sia comodo raggiungere l'ormeggio Rolling Eyes Very Happy
Daiiiiii, vendi il Bisso e accattati un bel Segugio :bounce:
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 59
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prestazioni veliche del SEGUGIO

Messaggio  Ospite il Mar Mar 16, 2010 6:57 pm

Sergio DANGI BLU ha scritto:Comunque Giuseppe anche da parte mia c'è la piena disponibilità a farti provare Dangi Blu; però.....non so se ti sia comodo raggiungere l'ormeggio Rolling Eyes Very Happy
Daiiiiii, vendi il Bisso e accattati un bel Segugio :bounce:

In realtà manco dalla Sardegna da un pò non sarebbe una cattiva idea farsi un giro...
Riguardo alla vendita, come dicevo a Marco nell'altro tread, ci sto provando e nonostante abbia raggiungo cifre ridicole ancora non ci riesco.... datemi una mano se conoscete qualcuno che vuole spendere veramente poco avere una brachetta in ordine e con motore nuovo.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Prestazioni veliche del SEGUGIO

Messaggio  Francesco SAMY il Mer Mar 24, 2010 12:15 am

ciao a tutti .Ho letto con attenzione i vostri commenti sulle prestazioni veliche del Segugio e sono confortato del fatto che coincidono con quelle che ho constatato di persona in numerose regate . Il Samy infatti corre benissimo con venti portanti specie sotto spy e soffre tremendamente di bolina stretta con brezze intorno ai 5 nodi . Sono anche dell'opinione di non strigere in modo esasperato la bolina ( meglio puggiare un po' e ...lasciar correre ), di ridurre i cambi di bordo allo stretto indispensabile ( ogni ripartenza è sempre abbastanza dispendiosa),di chiamare il cambio di bordo solo quando la boa da raggiungere è visibile ben sotto il traverso di poppa ( l'angolo morto del samy credo sia intorno ai 100° ).Penso che la regata ideale per il Sagugio sia un bel triangolo con vento intorno ai tredici nodi . Ne ho fatta una cosi' davanti Grado con boe distanti 2 miglia , due giri da percorrere e vento giusto ed ho ottenuto il miglior piazzamento in assoluto ( 10° su 46 barche di classi diverse ).Il giusto equipaggio penso sia di quattro persone di cui possibilmente tre di giovane eta' escluso naturalmente il ....timoniere ....a proposito con i miei 63 anni ho la sensazione di essere il decano ....del blog . Vi posso assicurare che la regata riuscirà sicuramente meglio se prima di partire si fanno strategie in dinette davanti ad un buon pranzo annaffiato con ottimi vini friulani .In merito alle punte di velocità anche io ho avvicinato con lo spy i 9 nodi . Si sentivano rumorosi e preoccupanti gorgoglii dietro la poppa .Saluti a tutti
avatar
Francesco SAMY

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Tornare in alto Andare in basso

Supergulp a 8.2

Messaggio  Giammarco SUPERGULP il Lun Mag 24, 2010 5:31 pm

Ciao a tutti

sono Giammarco, il fortunato proprietario da 7 anni di un Classis Segugio 8 1/2, chiamato " Supergulp".
Appena posso posterò le mie foto e la descrizione della barca. Per ora volevo riportare la mia ultima esperienza velica di 1 settimana fa con il Supergulp.

Partenza ore 19 del 17/05/2010 da Marina di Porto levante con direzione Fano.

Le prime 4 ore abbiamo avuto il vento di bolina abbastanza larga e la barca ha mantenuto una velocità abbastanza costante 5.5 nodi, con carrelo del genoa tutto a poppa.

Dopo Punta Maestra, alle 2 del mattino procedendo direttamente su Fano (circa 15 miglia dalla costa), il vento è cambiato da sud-ovest a ovest/nord-ovest. Per circa 4/5 ore la barca ha mantenuto una velocità costante superiore ai 7 nodi con 4/5 punte sopra gli 8.0 nodi. Il vento era di 15/17 nodi tra il traverso ed il lasco.

Confermo che il Segugio soffre notevolmente di bolina stretta, infatti nell'ultima parte del trasferimento, dovendo avvicinarci alla costa di bolina, la velocità è sempre stata sotto i 6 nodi.

Sono felicissimo di aver trovato questo forum.

Giammarco

Giammarco SUPERGULP

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 24.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prestazioni veliche del SEGUGIO

Messaggio  Gufoblu il Mar Mag 25, 2010 9:56 am

Ciao Giammarco, ben arrivato sul nostro Forum!
Complimenti per il tuo Supergulp; Come hai richiesto ho corretto il tuo nick però non mancare di inviarmi le foto e i dati per inserire la tua barca nell'anagrafe dei Segugi naviganti e far parte della nostra flotta!Very Happy
Buon vento
Sergio Wink
avatar
Gufoblu
Admin

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 02.03.10
Età : 59
Località : Sardegna - Cagliari

http://classis-segugio.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prestazioni veliche del SEGUGIO

Messaggio  Marco CARPE DIEM il Mer Mag 26, 2010 6:52 pm

Ciao Giammarco,
benvenuto fra noi!!!
avatar
Marco CARPE DIEM

Messaggi : 231
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Regata del Samy

Messaggio  Francesco SAMY il Gio Mag 27, 2010 4:37 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] alt="" />
Domenica 23 ho partecipato, con il nuovo equipaggio ,alla prima regata del Trofeo della laguna . Si trattava di un triangolo a vertici fissi da percorrere due volte .Ogni lato era di1,5 mn ed il vento si è mantenuto intorno agli 8 kts.Abbiamo terminato il percorso in due ore e dieci min . Ci siamo classificati 25° su 64 imbarcazioni nella generale e secondi su otto della classe foxtrot .Direi che la prestazione è stata ottima considerando la scarsa esperienza dell'equipaggio .La nuova membrana di prua ha consentito di limitare i danni nei due lati di bolina e " l'arma letale " cioe' lo spi ci ha spinti a recuperare posizioni nell'unico lato in poppa piena condotto scendendo al giardinetto con strambata per l'avvinamento alla seconda boa .In sintesi una bellissima giornata con vento,mare ed equipaggio giusti. Vi allego due foto prese dalla barca che .....nel primo giro ...ancora ci precedeva . Saluti a tutti ....anche a Sergio che mi sembra.... Laughing che al momento non stia proprio dedicarsi alla pediatria :study:Francesco
avatar
Francesco SAMY

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prestazioni veliche del SEGUGIO

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Lun Mag 31, 2010 12:25 pm

Bravo Francesco che col SAMY tiene alto l'onore del Segugio nelle competizioni veliche! Very Happy
Molto bella la nuova vela di prua e, a quanto pare, anche molto performante; complimenti davvero.
Non mancare di tenerci aggiornati sulle regate pirat
A presto Very Happy
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 59
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

saluto

Messaggio  Francesco SAMY il Lun Mag 31, 2010 10:53 pm

Ciao Sergio, hai finito di spassartela girando mari e .....ristoranti d'Italia ? :twisted: Vedo che sei immediatamente tornato a gestire il ...timone del forum. La regata con i nuovi velisti è stata divertente . All'ultimo mi sono trovato a bordo anche il velaio per cui mi sono ritrovato con esuberanza di personale . Per fortuna conosco altri amici per cui ho potuto imbarcarli in altre due barche e cosi' tutti hanno regatato ed io ......ho guadagnato le foto del Samy che ho inserito nel forum. Prossimamente penso che riusciro' anche ad inserire un filmato ......speriamo ????? :bounce: Ciao Francesco
avatar
Francesco SAMY

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Tornare in alto Andare in basso

Foto Crew Samy

Messaggio  Francesco SAMY il Ven Ago 06, 2010 6:20 pm

Piu' volte vi ho accennato al mio nuovo equipaggio in formazione per le regate 2010 . Finalmente ho una foto che ci ritrae tutti insieme .Manca solo il prodiere unico sopravvisuto dal precedente equipaggio .Come potete notare sono sorridenti,entusiasti e......giovani . Guardandoli è facile capire da dove trae energia vitale il Segugio ....Samy . Vi posso garantire che regatare con loro è di grande soddisfazione .
Francesco[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Francesco SAMY

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prestazioni veliche del SEGUGIO

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Ven Ago 06, 2010 10:43 pm

Complimenti a tutto l'equipaggio del Samy!
Comunque sono piu' che convinto che il piu' "giovane" dei cinque sia quello accovacciato sulla sinistra Very Happy

Un saluto da Verona a tutti gli Amici del Forum.
Domani si vola a Copenaghen poi crociera (COSTA... Rolling Eyes) nei fiordi norvegesi!! :rendeer:

avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 59
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Risposta

Messaggio  Francesco SAMY il Sab Ago 07, 2010 10:24 am

Grazie Sergio,
si potrebbe dire che " lo spirito è forte ,ma la carne è....un po' stagionata . Divertiti !!! Francesco clown 🎅
avatar
Francesco SAMY

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prestazioni veliche del SEGUGIO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum