SALUTI E RISPOSTE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

SALUTI E RISPOSTE

Messaggio  Andrea MAGOO il Mar Set 23, 2014 10:05 pm

Un saluto a tutti. Rispondo ad alcuni quesiti posti da Sergio sulla scheda di presentazione di Magoo. L'oblò sulla paratia tra dinette e bagno è finto in quanto trattasi  solo di uno specchio di cortesia (come ha ben intuito, con occhio implacabile, Sergio….); non è un oblò nemmeno quello sull'angolo "cottura". In realtà è mia intenzione metterne due veri contrapposti (cucina-carteggio) non appena terminati lavoretti più importanti. Il bagno ha una presa d'aria sulla tuga con elettroventola (non funzionante) alimentata credo da una "micro"- cella solare (da sostituire se qualcuno mi dice dove trovarla). Il frigorifero sotto il tavolo da carteggio è quello principale poichè, quello "istituzionale" a destra della scaletta funziona (ma credo sia così per tutti) solo come ghiacciaia estemporanea. E' mia intenzione provare a installare un evaporatore collegato ad un piccolo compressore (ci sto pensando da qualche giorno….) se la spesa è contenuta e soprattutto se fattibile per trasformarlo in un vero frigorifero. Consigli in proposito? Condivido il giudizio di Sergio sulla enorme praticità e potenza dell'Autohelm 2000! Vecchio ma affidabile compagno (84 kg di spinta…..) ma, per quanto funzioni benissimo, ho intenzione di trovarne uno nuovo (magari vedo a Genova tra 15 gg) con bussola digitale. Per quanto riguarda l'areazione interna ho comprato un deumidificatore che collegherò ad un timer per deumidificare qualche ora al giorno durante il fermo invernale. Tenuto conto che qui il dominante è lo scirocco credo sia una buona soluzione. Il tavolo in pozzetto è un'idea rubata credo proprio a Sergio e riadattata alle situazioni specifiche di Magoo (manderò presto le immagini con i particolari). Tutti i legni visibili in pozzeto sono di "volgare" compensato trattato con una bicomponente direi di buon livello. Se pensate di "rivestire" le sedute del pozzetto con un sistema simile trovate un metodo per fissare i legni alla vetroresina che non sia permanente come ho fatto io (incollandoli su tre punti con colla bicomponente)!! Ora alcune domande: trovate veramente indispensabile lavare con soluzioni varie il circuito di raffreddamento? il motore è stato sbarcato e, poichè funzionante, è stata cambiata solo la guarnizione del s-drive, qualche o-ring dello stesso, girante ed altre guarnizioni varie oltre ai materiali di consumo soliti (olio, filtri ecc.). Fra qualche settimana farò revisionare gli iniettori, regolare la punteria e sostituire la valvola termostatica. Suggerite altre verifiche o sostituzioni? Una perplessità. La catena, zincata ovviamente, dopo una direi breve stagione estiva è già ben ossidata….. buttare e sostituire (l'anno prossimo) oppure ………. Grazie. Avrei tanto ancora da chiedere ma non vorrei essere eccessivamente invadente. Un abbraccio a tutti.
avatar
Andrea MAGOO

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 17.05.14
Età : 62
Località : Taranto

Tornare in alto Andare in basso

Re: SALUTI E RISPOSTE

Messaggio  Francesco SAMY il Mer Set 24, 2014 4:33 pm

Ciao Andrea , sono Francesco del Samy .Intanto un caro saluto di benvenuto .Se hai pazienza ....ed il branco si sveglia dal suo torpore ....vedrai che avrai le risposte che aspetti .Da parte mia potrò esserti più utile quando passerai alle domande sul piano velico.. boing
Nel gruppo ...Samy ed il suo timoniere hanno fama di essere piuttosto portati per la regata più che per la crociera devil devil .Tu mi parli di deumidificatori,ventilatori,doppio frigo ecc. ecc. Il tuo Magoo sarà confortevole.....ma forse un po'....pigro a veleggiare. ops
Comunque ognuno privilegia la propria propensione. complimenti ti rinnovo il mio benvenuto Francesco


avatar
Francesco SAMY

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Tornare in alto Andare in basso

Re: SALUTI E RISPOSTE

Messaggio  Andrea MAGOO il Gio Ott 23, 2014 10:25 pm

Ciao Francesco,
giusto per dimostrarti che non voglio un "Magoo" troppo "pigro" sfrutto subito la tua propensione alla regata.
La mia esperienza sportiva è stata breve e purtroppo limitata alle poche regate fatte durante il corso AUC, anno Domini 1981...., nel mare di Livorno. Devo però riconoscere che "l'embolo" velico mi è partito proprio in quella circostanza.
Ti chiedo, e ti ringrazio anticipatamente se vorrai rispondermi, alcune "cosette" sull'assetto velico del "Segugio". La mia impressione è che non sia granchè boliniera (almeno con le ariette che soffiano mediamente dalle mie parti...) e che prediliga invece le andature portanti. Vero? Sbagliato? Non ho ancora molte ore di navigazione Embarassed  ma l'impressione è questa. Sto quindi pensando di utilizzare, quando opportuno, un gennaker che, escludendo a priori la possibilità di issarlo "normalmente" date le mie scarse capacità e quelle nulle del mio equipaggio, vorrei poter issare molto facilmente. Allora la domanda è: avvolgitore o calza? Il mio velaio, regatante agonista, consiglia la "calza".
Seconda e ultima domanda. Ho un genoa sovradimensionato (almeno per me....) per cui, quelle poche volte che rinforza, devo avvolgerne buona parte per poter manovrare senza problemi (ho già detto che oltre che scarso sono anche solo nelle manovre...... affraid) perdendo gran parte (se non tutta) la portanza a prua. E' pensabile o utile un controstallo con una trinchetta "tagliata" per benino?
Forse ho esagerato con le domande..... beer
A presto e grazie
Andrea
avatar
Andrea MAGOO

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 17.05.14
Età : 62
Località : Taranto

Tornare in alto Andare in basso

Re: SALUTI E RISPOSTE

Messaggio  Francesco SAMY il Ven Ott 24, 2014 1:14 am

Ciao Andrea ,cominciamo con le curiosità...AUC dell'Esercito o in Marina ? Io ho frequentato l'Accademia di Modena e poi ho fatto l'ufficiale sino al 1994 andandomene in pensione anticipata col grado di generale
Parliamo del Segugio.In effetti le tue sensazioni sono giuste .Di bolina non è un chiodo....ma poco ci manca .Invece nelle andature portanti ,specie con lo spi e con venti intorno ai 10/12 nodi è una scheggia .Nel tempo,cercando di limitare i danni della bolina,ho ampliato la gamma delle vele di prua .In una decina di anni sono passato da un genoa pesante in mylar ricoperto di tafftà ,ad un drifter in mylar ed infine ad una membrana con fili di spectre nella trama .Tutte necessariamente avvolgibili in quanto è impensabile cambiare in regata una vela di prua inferita nell'avvolgifiocco. La vera arma letale del Samy è lo spi .Ti dico subito che non conosco la metratura ed la grammatura del tessuto del mio.Se il velaio è serio ,realizzerà tutte le vele con tessuti abbastanza robusti ,visto il peso del segugio ,per evitare rapide sformature delle medesime .Ho anche arricchito la gamma delle vele con un gennaker che inizialmente armavo con un tangone maggiorato che usavo come bompresso (sostituito recentemente con un bompresso mobile).Avrebbe dovuto coprire le andature intorno al traverso .In realtà in regata ho sempre finito per privileggiare lo spi visto le caratteristiche del mio che consente di essere portato fino alla bolina larga .La maggiore difficoltà di strambare con uno spi rispetto al gennaker viene superata con ...un equipaggio addestrato e con almeno quattro componenti .Forse è grazie ad un crew addestrato che non ho mai sentito il bisogno di accorgimenti tipo calze o altro .Per quanto riguarda accorgimenti tattici ....mai cercare di fare bolina troppo stretta per fare angolo....ma fare velocità a scapito della rotta ideale.
Per il maltempo ,ti dirò che ho una tormentina mai utilizzata in 20 anni e che il genoa pesante avvolgibile è sempre stato sufficiente .
Per riabilitare il gennaker....direi che è la vela ideale per ...crociere in due....con moglie che non gradisce andature ...sportive.
Non so se sono stato esauriente e scrivere ....è fatica .Ma parlare di vela è sempre un piacere .Al limite possiamo passare anche a skype oppure al vecchio e bistrattato telefono .Nel caso ti mando il numero con msg diretto . heilà heilà Francesco
avatar
Francesco SAMY

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Tornare in alto Andare in basso

Re: SALUTI E RISPOSTE

Messaggio  Andrea MAGOO il Dom Nov 02, 2014 9:44 pm

Grazie Francesco,
esauriente ma le specifiche tecniche delle vele sono un po' al di là delle mie capacità di valutazione  Embarassed . Comunque ho deciso di far fare una calza al gennaker che ho in dotazione e devo ancora verificare la grandezza di un fiocco (spero più piccolo) ancora mai utilizzato  Sleep (chiuso in un sacco - mai aperto - e stivato nel gavone sotto la cuccetta di "guardia"). Al momento ho (hanno...) terminato la revisione completa dell'impianto elettrico e l'installazione delle luci di via per la navigazione a motore (non c'erano proprio....). Prevedo di passare poi alla verifica degli iniettori della nafta e sostituire, eventualmente, il raddrizzatore di corrente all'uscita dell'alternatore. Non so se sia necessario fare il "lavaggio" del circuito di raffreddamento con i vari sistemi che ho letto sul blog..... il mio meccanico, forse perchè abituato ai motori da lavoro (devo dire molto simili al nostro MD11) dei pescatori professionisti, mi ha guardato con estrema sufficienza quando gli ho chiesto di farlo  devil ! In realtà lo scarico del sistema di raffreddamento, sia pure con "scatarramento" ritmico, sembra funzionare...... anche se, avendo il termostato in avaria, non so quale sia il rendimento effettivo. Insomma, passerò questo inverno a "rattoppare" la vecchia carretta per poi dedicarmi, in primavera, a progettare un bel giro. Non so se opterò per il periplo della Puglia oppure se "saltare" direttamente verso la Grecia pirat . Vedremo. Il mio "passaggio" (1981) per Livorno è stato per il corso AUC in Accademia M.M.. Transitato nella "riserva" dopo gli usuali (all'epoca) 18 mesi. Il mio numero di cellulare è 3938267472.
Grazie ancora
Andrea
avatar
Andrea MAGOO

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 17.05.14
Età : 62
Località : Taranto

Tornare in alto Andare in basso

Re: SALUTI E RISPOSTE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum