sos piano velico

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: sos piano velico

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Sab Nov 05, 2011 1:57 am

Shocked Perbacco, c'è un paranchetto caricabasso che tira giù la trozza del boma!! complimenti
Di quanti cm è l'escursione del boma?
In definitiva l'effetto è sovrapponibile a quello di un Cunningham classico.
Ma... Rolling Eyes come fate poi a riportarlo su boh
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 58
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: sos piano velico

Messaggio  Francesco SAMY il Sab Nov 05, 2011 11:48 pm

Allora Sergio .il boma e' alzato e sostenuto dalla randa quando viene issata .Quando ammaino la randa ,come ho gia' descritto, per evitare che il boma scenda fino a poggiarsi sul fermo inferiore (come succede a Marco ,infatti vedo il suo boma a riposo decisamente piu' in basso del mio ) lo alzo a mano fino al fermo superiore e lo assicuro in questa posizione mediante una branchetta che do di volta sulla galloccia dell'albero .Con questo accorgimento il boma a riposo è sufficientemente alto e non disturba gli occupanti del pozzetto .Dalle foto di Marco distinguo che la sua organizzazione del cunningam è uguale alla mia. clap heilà Francesco
avatar
Francesco SAMY

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Tornare in alto Andare in basso

Re: sos piano velico

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Dom Nov 06, 2011 2:23 am

Ho capito tutto e a questo punto mi sorge un dubbio... Rolling Eyes
vuoi vedere che anche il boma di Dangi Blu può fare questi movimenti e non me ne sono mai accorto? POSSIBILE??? Shocked
Domani faccio una capatina in pontile e, se non mi porta via lo scirocco, do un'occhiata alla trozza clown
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 58
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: sos piano velico

Messaggio  Marco CARPE DIEM il Mar Nov 08, 2011 1:19 am

mi sembrerebbe strano che non te ne fossi accorto. Il movimento non è da poco
avatar
Marco CARPE DIEM

Messaggi : 231
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: sos piano velico

Messaggio  Giuseppe BEPA il Mar Nov 08, 2011 11:04 am

Ciao a tutti,

su BEPA, sebbene lo ricordi solo a memoria, il circuito dovrebbe essere quasi identico (anche il paranco è praticamente uguale) a quello di Carpe Diem. ok
Appena vado al marina faccio qualche foto anche io e la invio, tuttavia garantisco che il boma ha una vite di fine corsa regolabile posta sul binario nel quale scorre, che più volte ho regolato.
Confermo però che quanto indicato da Sergio è applicato sulle derive, ad esempio sui laser, dove il circuito del cunningam agisce direttamente sulla randa.

viva
avatar
Giuseppe BEPA

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 12.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: sos piano velico

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Mar Nov 08, 2011 1:11 pm

Marco CARPE DIEM ha scritto:mi sembrerebbe strano che non te ne fossi accorto. Il movimento non è da poco

Intendevo dire che forse ha lo stesso tipo di snodo ma che nella mia barca è bloccato in qualche modo...devo verificare devil
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 58
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: sos piano velico

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Mar Nov 08, 2011 1:15 pm

Giuseppe BEPA ha scritto:su BEPA, sebbene lo ricordi solo a memoria, il circuito dovrebbe essere quasi identico (anche il paranco è praticamente uguale) a quello di Carpe Diem. ok

Shocked Tu quoque Bepa boh ....Perbacco, comincio a preoccuparmi seriamente Laughing Laughing Laughing
Ciao Giuseppe heilà
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 58
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: sos piano velico

Messaggio  Giuseppe BEPA il Gio Nov 10, 2011 7:08 pm

Ciao Marco,

esaminando con più attenzione le immagini del boma di "Carpe Diem" ho potuto notare che non hai le borose dei terzaroli armate, mi sbaglio? Hai per caso una tecnica ausiliaria? Nel caso sarebbe abbastanza interessante conoscerla.

A presto.
Giuseppe.
avatar
Giuseppe BEPA

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 12.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: sos piano velico

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Ven Nov 11, 2011 10:36 am

Ieri mattina ho potuto verificare,...la trozza del mio boma è ben rivettata all'albero e non si muove di un millimetro devil
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
heilà
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 58
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: sos piano velico

Messaggio  Marco CARPE DIEM il Ven Nov 11, 2011 8:10 pm

non ho una tecnica particolare: semplicemente durante l'inverno non ho i terzaroli passati perchè li armo solo quando mi servono. Anche perchè in questo periodo armo e disarmo la randa spesso a causa delle regate e quindi mi viene più comodo passare le cime dei terzaroli solo quando ho realmente intenzione di usarle.
avatar
Marco CARPE DIEM

Messaggi : 231
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: sos piano velico

Messaggio  Giuseppe BEPA il Ven Nov 11, 2011 9:55 pm

Ok, ricevuto!

Buona serata a tutti.
buon vento
avatar
Giuseppe BEPA

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 12.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: sos piano velico

Messaggio  Giuseppe BEPA il Sab Nov 12, 2011 5:26 pm

Oggi sono riuscito a fare qualche foto del circuito su BEPA, le allego tutte:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ciao a tutti.

heilà
avatar
Giuseppe BEPA

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 12.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: sos piano velico

Messaggio  Nicola TAF il Dom Nov 20, 2011 7:26 pm

Francesco SAMY ha scritto:Ciao Marco ,purtroppo io ho ...il velaio di riferimento...per cui provero' ad estorcergli le misure delle vele che mi ha gia realizzato . Attenzione che la randa da regata è stata calibrata per un boma piu' lungo di circa 60 cm dell'originale .
Per il resto....cosa è il tuff luff..?? :?: :?: Comunque ho la ragionevole certezza che i diametri dello strallo e del paterazzo siano uguali .Salutoni Francesco

concordo con Francesco: strallo e paterazzo hanno la stessa misura da 6 mm.
avatar
Nicola TAF

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 42
Località : BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: sos piano velico

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Dom Nov 20, 2011 10:43 pm

Ciao Nicola heilà , ben ritornato beer
dicci un pò, il boma di TAF è fisso come quello di DANGI BLU oppure può avere un'escursione verticale sul binario dell'albero (con tanto di paranco) come quello di BEPA, SAMY e CARPE DIEM boh
Hai qualche foto del dettaglio boh grazie
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 58
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: sos piano velico

Messaggio  Nicola TAF il Lun Nov 21, 2011 9:29 am

Ciao, è copia conforme alle foto di Giuseppe. Però l'escursione sul binario non è molta: saranno circa 4 - 5 cm. Sarà l' antesignano del cunningham ????? Comunque io non ho messo nessun paranco anche se male non farebbe.....sono pigrissimo in barca.
avatar
Nicola TAF

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 42
Località : BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: sos piano velico

Messaggio  Nicola TAF il Mer Nov 30, 2011 7:09 pm

Ecco la trozza del mio boma......e le frecce tricolori heilà heilà heilà
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Nicola TAF

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 42
Località : BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: sos piano velico

Messaggio  Sergio DANGI BLU il Mer Nov 30, 2011 11:21 pm

Laughing Laughing Laughing
Non si vede bene ma....quel paranchetto che si vede in basso a destra, appartiene al vang boh
avatar
Sergio DANGI BLU
Admin

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 58
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: sos piano velico

Messaggio  Nicola TAF il Gio Dic 01, 2011 10:47 am

Si si. Il paranco è piccolo. E quello che si vede è il cavetto di acciaio che collega il boma al violino. L'ho trovato cosi fin dall' origine........
avatar
Nicola TAF

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 42
Località : BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: sos piano velico

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum